Prevenire le malattie senologiche, come il carcinoma mammario, è una strada fondamentale per mantenere un elevato standard di salute nelle pazienti fra i 50 e i 69 anni. Il rischio di sviluppare un tumore al seno infatti aumenta con l’età. La prevenzione e la diagnosi precoce delle patologie mammarie sono possibili grazie alla professionalità ed alla competenza del medico Radiologo. L’attività di diagnosi clinico-strumentale delle patologie mammarie si svolge attraverso le seguenti prestazioni:

– Mammografia 2D/3D con Tomosintesi
– Ecografia della mammella in relazione all’età della persona ed al dubbio clinico;
– Visita Senologica;
– Risonanza magnetica della mammella (esame richiesto dal medico competente).

Lo scopo degli esami strumentali è di diagnosticare patologie mammarie in fase preclinica, con paziente asintomatica, e di interpretare segni e sintomi presenti al momento dell’esame, in persona sintomatica.
In base ai dati clinici e radiografici il medico Radiologo stabilisce l’opportunità di completare la mammografia con proiezioni aggiuntive, con un’ecografia o eventualmente con Risonanza Magnetica. Qualora fosse necessario sottoporsi ad ulteriori accertamenti, il medico darà tutte le informazioni per concludere l’iter diagnostico nel più breve tempo possibile, grazie alla collaborazione con Centri Breast Unit altamente specializzati.

senologia-crema
Prenota a Orzinuovi

Macchine